Militao, malore durante la presentazione con il Real Madrid VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Luglio 2019 17:34 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019 17:34
Militao, malore durante la presentazione con il Real Madrid VIDEO

Militao ha accusato un malore durante la presentazione ufficiale con il Real Madrid

MADRID – Presentazione da dimenticare per Eder Militao, calciatore che è passato dal Porto al Real Madrid per ben cinquanta milioni di euro. L’emozione ha giocato un brutto scherzo a Eder Militao, difensore brasiliano che ha appena vinto la Coppa America con la Selecao e che oggi è stato presentato al Bernabeu come nuovo giocatore del Real Madrid.

Infatti ha avuto un leggero malore mentre rispondeva all’ultima domanda in conferenza stampa: “scusatemi – ha detto visibilmente agitato -, non riesco a rispondere, sono troppo emozionato”.

Poi, mentre si ‘aggiustava’ il nodo della cravatta, si è alzato e ha lasciato la sala stampa. Controllato dai medici del club, si è poi ripreso e secondo chi lo ha visitato il ‘mancamento’ è stato dovuto, oltre che all’emozione, alle conseguenze del fuso orario visto che Militao era arrivato nella capitale spagnola alle 5 di questa mattina, proveniente dal Brasile. Prima di abbandonare, Militao aveva detto che “quando ho saputo che il Real mi voleva non ci ho pensato due volte. Per me è un giorno speciale e sono felice. Per questa maglia darò tutto, anche la pelle, giocando ogni partita come se fosse l’ultima” (fonte Ansa).

Come dimenticare l’annata da incubo dello scorso anno? Spendendo tantissimi soldi sul mercato per acquistare tutti i calciatori più forti che sono comprabili. Così il Real Madrid ha già speso 303 milioni di euro mettendo sotto contratto Hazard (100 milioni), Jovic (60), Eder Militão (50), Mendy (48) e Rodrygo (45). 

Il Real Madrid non ha pensato solamente al suo attacco con Eden Hazard e Jovic, ha fatto investimenti pesanti anche per gli altri settori del campo. Dal Porto, per cinquanta milioni di euro, è arrivato il difensore centrale della Nazionale Brasiliana Eder Militão. Si tratta di un calciatore fortissimo che ha solamente 21 anni ma che gioca già da veterano del ruolo. 

Il mercato dei difensori del Real Madrid non si è chiuso con Militao. Dal Lione, è arrivato il Nazionale Francese Ferland Mendy per 48 milioni di euro. Si tratta di un difensore molto duttile che può essere impiegato in più posizioni. 

Infine, il Real Madrid ha battuto la concorrenza per prendere il giovane fenomeno brasiliano Rodrygo, ex ala del Santos e stellina del Brasile Under 20. In patria dicono che ha tutto per diventare il nuovo Neymar. 

Il video da YouTube con il malore accusato da Eder Militao nel giorno della sua presentazione ufficiale al Real Madrid.