Mondiale per Club, Moratti: “Inter, c’è fiducia e buon clima”

Pubblicato il 13 Dicembre 2010 12:05 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2010 12:05

Rafa Benitez

Ha ostentato fiducia per l’avventura dell’Inter al mondiale di Abu Dhabi, Massimo Moratti, al suo arrivo questa mattina in un albergo del centro di Milano per l’assemblea di Lega. ”Adesso mancano un paio di giorni, domani vado laggiu’ anch’io – ha detto il presidente nerazzurro – ma c’e’ un buon clima e finalmente Benitez ha a disposizione tutta la squadra”. Moratti si e’ dimostrato particolarmente soddisfatto per il recupero di Julio Cesar: ”Sono molto contento – ha detto – mi hanno detto che ieri la squadra ha fatto un buon allenamento che e’ molto importante per dare gia’ un clima di grinta e di voglia di fare”.

Al di la’ dell’esito del mondiale, c’e’ pero’ chi dice che l’esonero di Benitez sia gia’ deciso. ”Ma per favore – ha risposto seccato il patron nerazzurro – c’e’ fiducia e si cerca di dare il meglio. Ora speriamo che i giocatori siano tutti in forma per poter ripetere quello che hanno fatto l’anno scorso”. Sui primi avversari, i coreani Seongnam, Moratti dice di aver visto solo qualche spezzone della loro gara. ”Comunque fanno paura, corrono molto”. Il Milan ha preso il largo ma questa per ora non e’ la prima preoccupazione di Massimo Moratti.

”In questo momento – dice – sto pensando al mondiale, pero’ e’ chiaro che se noi non ci siamo loro vanno avanti con i punti”. Infine una riflessione su Zlatan Ibrahimovic trascinatore dei rossoneri: ”Sapevo che era forte e questo conferma quello che ho sempre pensato. Infatti noi l’abbiamo venduto per una cifra che e’ pari a quella che e’ la sua forza”.