Mondiali 2014: Capo Verde esclusa, uno squalificato in campo contro la Tunisia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 16:49 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 16:50

Mondiali 2014: Capo Verde esclusa, uno squalificato in campo contro la TunisiaROMA – Capo Verde è stata esclusa dall’ultimo turno di qualificazione ai Mondiali del 2014 (zona Africa) per aver mandato in campo Fernando Varela, sabato contro la Tunisia, nonostante fosse squalificato. Lo ha comunicato la Fifa.

Una grave svista che ha consegnato il 3-0 a tavolino alla stessa Tunisia (battuta a sorpresa 2-0 in casa dai capoverdiani), che disputerà i playoff in programma a ottobre e novembre. La sconfitta sul campo aveva addirittura indotto il ct tunisino, Nabil Maaloul, a dimettersi.

Il destino si è così preso la sua vendetta contro la nazionale del piccolo arcipelago (poco più di mezzo milione di abitanti), che lo scorso luglio era stata a sua volta riammessa alle qualificazioni grazie ai tre punti tolti alla Guinea Equatoriale, sempre per l’impiego di giocatori non eleggibili nel turno precedente.

La Tunisia sarà quindi nell’urna del sorteggio previsto lunedì prossimo al Cairo, insieme a Camerun, Etiopia, Algeria, Costa d’Avorio, Egitto, Ghana, Senegal, Nigeria e Burkina Faso. I playoff, con gare di andata e ritorno, si giocheranno l’11-15 ottobre ed il 15-19 novembre. Le cinque vincitrici andranno in Brasile l’anno prossimo.