Mondiali 2018, Ozil litiga con i tifosi dopo la sconfitta con la Corea del Sud

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 giugno 2018 10:39 | Ultimo aggiornamento: 28 giugno 2018 10:39
Mondiali 2018, Ozil litiga con i tifosi dopo la sconfitta con la Corea del Sud (foto Ansa)

Mondiali 2018, Ozil litiga con i tifosi dopo la sconfitta con la Corea del Sud (foto Ansa)

ROMA – Mesut Özil ha litigato [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] con alcuni tifosi uscendo dal campo a Kazan dopo la sconfitta della Germania contro la Corea del Sud.

Il giocatore è stato ritratto in alcune foto mentre lancia la maglia a un gruppo di spettatori, ma quando sta per entrare nel tunnel, torna indietro e comincia un diverbio. Un addetto alla sicurezza e l’allenatore dei portieri Andy Koepke si mettono in mezzo per evitare altre conseguenze. Una serata da dimenticare per Mesut Özil.