Mondiali, albo d’oro: la Spagna succede all’Italia

Pubblicato il 11 luglio 2010 23:18 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2010 23:18

Questo l’albo d’oro dei campionati mondiali di calcio. La parte del leone l’ha fatta il Brasile, 5 volte campione del Mondo (1958, 1962, 1970, 1994 e 2002), seguito da Italia con quattro titoli (1934, 1938, 1982 e 2006) e Germania con 3 (1954, 1974, 1990). A quota 2 Uruguay (1930 e 1950) ed Argentina (1978 e 1986). Un campionato ciascuno per Inghilterra (1966), Francia (1998) e Spagna (2010). L’albo d’oro: 1930 Uruguay in Uruguay 1934 Italia in Italia 1938 Italia in Francia 1950 Uruguay in Brasile 1954 Germania Ovest in Svizzera 1958 Brasile in Svezia 1962 Brasile in Cile 1966 Inghilterra in Inghilterra 1970 Brasile in Messico 1974 Germania Ovest in Germania Ovest 1978 Argentina in Argentina 1982 Italia in Spagna 1986 Argentina in Messico 1990 Germania in Italia 1994 Brasile negli Stati Uniti 1998 Francia in Francia 2002 Brasile in Corea del Sud e Giappone 2006 Italia in Germania 2010 Spagna in Sudafrica.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other