Mondiali, Argentina a punteggio pieno: è la terza volta ma le altre due non ha vinto

Pubblicato il 23 Giugno 2010 0:38 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2010 0:39

Diego Maradona

Nel girone B si qualificano per gli ottavi di finale Argentina e Corea del Sud. L’Argentina, prima classificata a punteggio pieno, grazie alle 3 vittorie per 1-0 sulla Nigeria, 4-1 sulla Corea del Sud e 2-0 sulla Grecia, affronterà negli ottavi di finale il Messico.

Qualificazione anche per la Corea del Sud, seconda classificata con 4 punti frutto di una vittoria (2-0 alla Grecia), un pareggio (2-2 con la Nigeria) ed una sconfitta (1-4 dall’Argentina) e che affronterà l’Uruguay di Tabarez. Eliminate Grecia, con 3 punti e Nigeria, ultima del girone con 1 punto.

L’Argentina, per la terza volta nella sua storia, termina il girone eliminatorio del Mondiale a punteggio pieno, ma in nessuno dei due casi è poi diventata campione del mondo. Era accaduto la prima volta nel 1930 in Uruguay, quando persero la finalissima contro i padroni di casa per 2-4.

La seconda volta risale invece al 1998 in Francia, quando l’Argentina venne eliminata ai quarti di finale per mano dell’Olanda (1-2). La Corea del Sud per la seconda volta nella propria storia ottiene il passaggio alla fase ad eliminazione diretta: era già accaduto nell’edizione casalinga del 2002, quando la Corea del Sud chiuse il torneo al quarto posto, battuta nella finale di consolazione 2-3 dalla Turchia.

Per quanto riguarda la Nigeria si tratta invece del peggior mondiale della sua storia eguagliato: gli africani hanno infatti ottenuto 1 solo punto e nessuna vittoria, come a Giappone/Corea nel 2002.