Mondiali di nuoto/ Rosolino sarà il portabandiera azzurro alla cerimonia di apertura, la pallanuotista Di Mario invece terrà il giuramento

Pubblicato il 17 Luglio 2009 1:40 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2009 1:40

Sarà Massimiliano Rosolino il portabandiera della squadra italiana, impegnata nei mondiali di nuoto, che cominceranno a Roma il 17 luglio con le prime gare di tuffi. In vista della cerimonia inaugurale, che si terrà nello Stadio dei Marmi il 18 luglio, sono stati resi noti gli atleti che faranno parte del team azzurro.

Filippo Magnini sarà il portabandiera della cerimonia di chiusura, mentre Federica Pellegrini consegnerà la bandiera al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la sera dell’apertura della manifestazione. Il giuramento degli atleti sarà tenuto dalla pallanuotista del setterosa Tania Di Mario, mentre quello dei giudici di gara da Renato Manzoni, giudice internazionale dei tuffi.

Insieme alle squadre, sono state presentate anche le divise degli italiani in gara. Dopo il via libera della Fina anche ai costumi body ultratecnologici in poliuretano, la nazionale di casa sarà ai blocchi con il Jaked 01 e per l’abbigliamento fuori vasca si affiderà comunque alla linea disegnata dall’azienda sponsor tecnico e fornitore ufficiale della Fin.