Mondiali, la Fifa minaccia di escludere la Spagna. La Federazione spagnola: “Vogliono ripescare l’Italia?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 dicembre 2017 15:03 | Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2017 15:55
mondiali-russia

Mondiali, la Fifa minaccia di escludere la Spagna: “Ingerenze del governo nelle elezioni”

MADRID – La Fifa minaccia di escludere la Spagna dai Mondiali. La Federazione spagnola, infatti, ha ricevuto una lettera dalla Fifa in cui viene esplicitato che le ingerenze del Governo nelle elezioni federali possono determinare la sospensione di un membro associato e quindi l’espulsione da tutte le competizioni alle quali partecipa. Tutto nasce dalla richiesta di nuove elezioni per la presidenza della Federazione spagnola che è stata avanzata dal Consejo Superior de Deportes. 

Questo intervento del CSD potrebbe essere etichettato come un’indebita intromissione del Governo.

A stretto giro di posta sono arrivate le dichiarazioni del presidente ad interim della Federazione Spagnola Juan Luis Larrea. “Nessuno ci escluderà dal mondiale – ha tuonato l’ex tesoriere -. E’ qualcosa impossibile di cui non si è neanche parlato. E’ il colmo che si dicano queste cose, non succederà. Ci sarà una runione informativa e non punitiva con Infantino. Cosa pretendono? Di escludere la Spagna per ripescare l’Italia? La Federazione funziona normalmente, la Nazionale  ha guadagnato il posto al Mondiale e c’è un accordo tra noi e la Fifa”.