Mondiali, dopo la sconfitta Parigi tace

Pubblicato il 18 Giugno 2010 0:16 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2010 1:05

E’ una Parigi dove regnano il silenzio e lo sgomento quella del dopo sconfitta della Francia con il Messico (0-2) nel Mondiale di Sudafrica 2010.

“Eroi oscuri”, titola il sito internet del quotidiano L’Equipe, sottolineando come i Bleus si siano dovuti “inchinare di fronte al Messico senza mai dare l’impressione di poter fare meglio”. La Francia “non ha più il destino nelle sue mani”, scrive l’Equipe.

Ancora più duro in quotidiano Le Figaro: “Il Messico surclassa la Francia”. Mentre Le Parisien rende omaggio ai tifosi transalpini che “ci credevano”.

E Le Monde vede nei Bleus di Raymond Domenech “una squadra senza ispirazione”, la cui qualificazione “si annuncia difficile”.

Lapidaria la sentenza del sito ‘Sofoot’. “I Bleus al vertice del nulla”, scrive, aggiungendo: “”L’illusione è svanita: la Francia non è stata davvero capace di niente”.