Mondiali. Il polpo Paul ci azzecca ancora, la Germania batte l’Argentina

Pubblicato il 3 Luglio 2010 - 18:06 OLTRE 6 MESI FA

Cinque risultati su cinque. Il polpo Paul ha azzeccato tutti i pronostici sulla nazionale di adozione, la Germania. E il mollusco ha colpito nel segno proprio per la partita più importante del Mondiale sudafricano quella contro l’Argentina, che vale ai tedeschi l’ingresso alle semifinali.

Una vittoria storica quella della Germania contro gli undici di Maradona, che il cefalopode aveva predetto da vero oracolo come una vittoria di misura. E questo poker tedesco non fa che confermare l’infallibilità dell’octopus  che vive in un acquario di Oberhausen, una cittadina ad una trentina di chilometri da Duesseldorf, ma che è nativo del Regno Unito.

Adesso occhi puntati sulle semifinali. Bisogna solo aspettare Spagna-Paraguay, prendere la bandiera della squadra vincente, che andrà a completare la lista delle 4 squadre più forti al mondo e i giochi saranno fatti. Paul sarà di nuovo messo all’opera. Scommettitori adesso state attenti. Sul polpo tedesco si può scommettere.