Capello resta ct dell’Inghilterra

Pubblicato il 2 Luglio 2010 15:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2010 16:43

Fabio Capello resterà alla guida della nazionale dell’Inghilterra. Lo ha deciso la FA, la federcalcio inglese, nonostante l’eliminazione dai Mondiali Sudafrica 2010.

Capello era finito sotto processo da parte dell’opinione pubblica inglese dopo l’eliminazione agli ottavi, con la Germania. La decisione di confermare il tecnico alla guida dell’Inghilterra è stata presa dal Board del Club England (composto da sir Dave Richards, Alex Horne, sir Trevor Brooking e Adrian Bevington) e approvata formalmente dal consiglio federale della Football Association.

Il Board ha considerato tutti gli aspetti della performance della Nazionale inglese a Sudafrica 2010 e all’unanimita’ ha deciso che Fabio Capello sia l’uomo migliore per continuare ad allenare l’Inghilterra.

”Siamo ancora estremamente delusi dalla prova dell’Inghilterra ai Mondiali – le parole di sir Dave Richards, presidente del Club England Board – e crediamo che fosse importante prenderci del tempo per riflettere su tutto con calma. Dopo una lunga discussione sulla nostra prestazione – ha aggiunto – restiamo convinti che Fabio sia la persona migliore per questo ruolo”.

Riferendosi a Capello, Richards ha aggiunto: ”E’ andato ai mondiali con la reputazione di essere il miglior allenatore e noi crediamo che possa trarre insegnamento dall’esperienza al suo primo torneo internazionale. Questo ci rendera’ indubbiamente più forti agli Europei del 2012”.