Sport

Mondiale, Iniesta confessa: “Sul gol decisivo pensavo di essere in fuorigioco”

Andres Iniesta pensava di essere in fuorigioco quando ha ricevuto la palla e segnato di destro il gol che ha deciso la finale dei Mondiali con l’Olanda. Lo ha rivelato il centrocampista della Spagna nel corso di una conferenza stampa a Barcellona.

”Stavo solo aspettando il passaggio da Cesc Fabregas e lui me l’ha fatto in modo perfetto – ha raccontato Iniesta -. E’ stato molto veloce e per un momento mi sono trovato solo e ho davvero pensato di essere in fuorigioco, ma ho controllato bene e quando ho colpito la palla sapevo che sarebbe entrata”. Gli olandesi hanno protestato con l’arbitro e il guardalinee per la posizione di Iniesta, che invece era regolare al momento dell’assist di Fabregas. Il fuoriclasse del Barca ha detto di aver sempre creduto che la Spagna potesse vincere i Mondiali, anche dopo la sconfitta nella prima partita con la Svizzera.

”Ho sempre avuto fiducia in questa squadra – ha detto Iniesta -. Ora mi piace rendere omaggio a milioni di persone che seguono la nazionale e soffrono con i giocatori: tutto cio’ non ha prezzo”.

To Top