Italia, Marchisio: “Sono qui grazie a Calciopoli”

Pubblicato il 1 Giugno 2010 14:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2010 14:35

Claudio Marchisio

Grazie Calciopoli. Lo dice Claudio Marchisio, vera novità dell’Italia ai Mondiali Sudafrica 2010.

«Se non ci fosse stata sarei arrivato molto dopo – spiega il centrocampista azzurro, approdato in prima squadra alla Juve dopo l’esplosione dello scandalo – Con Deschamps ho giocato spesso in Primavera, ma poi ho trovato spazio in prima squadra. Certo, per tutti passa un treno e io ho sfruttato il mio. Ma per tutti noi giovani, Calciopoli è stata un’opportunità, non solo alla Juve. Anche Roma e Milan hanno puntato sui giovani. Tra scandalo, problemi di bilancio e d’immagine, diverse società hanno avuto un coraggio che altrimenti non avrebbero trovato».