Mondiali, la classifica dei 100 giocatori più forti di sempre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 13:42 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 13:42

ROMA – Pelè, Maradona, Beckenbauer. E poi Ronaldo, Zidane, Cruijff, Matthaus, Mueller, Garrincha e Platini nella Top Ten. È la classifica dei cento giocatori più importanti della Coppa del Mondo secondo il Guardian, che ha affidato il compito di redigere la lista a 40 giudici tra leggende del calcio (tra cui lo stesso Mattheus oltre a Zico), giornalisti del quotidiano e esperti internazionali.

Una classifica che vede Paolo Maldini primo degli italiani al dodicesimo posto, subito dietro Eusebio, con Jairzinho, Charlton, Xavi (primo dei giocatori ancora attivi), Romario, Just Fontaine, Paolo Rossi, Dino Zoff (primo assoluto dei portieri) e Bobby Moore nei venti più forti di sempre.

Detto di Xavi primo tra i calciatori ancora in gioco per scalare la graduatoria, in classifica ci sono anche i giocatori più forti dell’ultimo quinquennio: Cristiano Ronaldo, al 33° posto, e Lionel Messi solo 51°. In Brasile ci saranno anche Iniesta (65°), Sneijder (84°) e Philipp Lahm (95°).

Gli altri italiani in classifica sono Roberto Baggio (24°), Fabio Cannavaro (26°), Giuseppe Meazza (40°), Gigi Buffon (44° e in campo in Brasile), Franco Baresi (46°), Giuseppe Bergomi (62°), Gianni Rivera (80°), Salvatore Schillaci (83°), Alessandro Del Piero (86°), l’oriundo Luisito Monti (87°), Claudio Gentile (89°), Antonio Cabrini (97°) e Giacinto Facchetti (99°).