Mondiali, Maradona: “Messi ciliegina sulla torta Argentina”

Pubblicato il 23 maggio 2010 16:40 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2010 16:44

 Tutta la Nazionale argentina deve “coccolare” il miglior giocatore del pianeta, Lionel Messi, affinché sia “il leader della palla e la ciliegina sulla torta” della ‘Seleccion’: lo ha sottolineato il ct Diego Armando Maradona, dicendosi convinto che ai Mondiali l’attaccante del Barcellona migliorerà di partita in partita. “Deve essere coccolato affinché sia quel che merita, e cioé il leader della palla”, ha detto Maradona alla stampa a Ezeiza, Buenos Aires, dove si sta allenando in questi giorni l’Argentina. “Lio sa benissimo che i compagni s’attendono che sia la ciliegina sulla torta. Se quando l’Argentina gioca la palla non passa da Messi, ma da me che non posso neanche muovermi, allora – ha scherzato Maradona – vorrà dire che stiamo sbagliando tutto”. “Con le cose che Lio sta facendo agli allenamenti a Buenos Aires, lo vorrei sempre in campo: anche se infortunato…”, ha concluso Maradona, riferendosi alla botta al ginocchio che la ‘pulce’ ha preso venerdì, senza conseguenze, durante uno scontro fortuito con Javier Mascherano.