Sport

Mondiali, Olanda-Spagna: Mandela, un breve saluto allo stadio poi a casa a vedere la partita in tv

Nelson Mandela ha deciso di venire a ”salutare i tifosi” nel Soccer City Stadium di Johannesburg prima della cerimonia di chiusura dei Mondiali di calcio di Sudafrica 2010, secondo quanto ha annunciato un suo nipote.

”Ha deciso di venire, arriverà subito prima dell’inizio della cerimonia per salutare i tifosi, per poi rientrare a casa”, ha detto il nipote, Nkosi Zwelivelile Mandela, parlando a nome della famiglia dell’ex presidente sudafricano e leader storico della lotta all’apartheid.

”E’ davvero per dire grazie e rendere omaggio a tutti i tifosi”, ha spiegato il nipote, precisando che il Premio Nobel per la pace non resterà allo stadio per piu’ di mezz’ora. Nkosi ha aggiunto che poi il nonno vedrà in televisione a casa la finale tra Olanda e Spagna. Nelson Mandela, che ha negli ultimi mesi molto diradato le sue apparizioni in pubblico, compirà domenica prossima 92 anni.

To Top