Gruppo E, passano Olanda e Giappone, ottavi con Slovacchia e Paraguay

Pubblicato il 25 Giugno 2010 0:02 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2010 0:05

Tifosi olandesi

Olanda e Giappone passano agli ottavi di finale come prima e seconda del girone E. I tulipani per la prima volta riescono a chiudere il proprio percorso nel girone a punteggio pieno (seconda squadra del Mondiale 2010 dopo l’Argentina) e agli ottavi se la vedranno con la Slovacchia, la squadra che ha eliminato l’Italia.

Il Giappone ripete il suo miglior risultato, approdando agli ottavi come nel 2002, eguagliando già adesso anche il suo record di vittorie ad un Mondiale (2, come nel 2002) e stabilendo, nella gara con la Danimarca, la massima vittoria iridata (3-1); infine Honda sale a 2 reti, ex-aequo con Inamoto, bomber principe nipponico nelle competizioni iridate. Per il Giappone ottavo di finale con il Paraguay

E’ la seconda volta nella storia dei Mondiali che due asiatiche superano la fase a gironi: il precedente risale a otto anni fa, quando le due padrone di casa, Giappone e Sud Corea, andarono avanti, rispettivamente fino agli ottavi e fino al quarto posto finale.

Vanno a casa Danimarca – che al suo quarto Mondiale esce per la prima volta ai gironi eguagliando il record di sconfitte (2, come nel 1998), ma portando Tomasson in vetta alla classifica marcatori all-time tra i danesi ai Mondiali con 5 centri – e Camerun, che per la prima volta chiude una kermesse iridata a 0 punti e 3 sconfitte.