Monsignor Rino Fisichella, il prete esorcista dietro le vittorie della Roma

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Novembre 2019 17:06 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2019 17:06
Monsignor Rino Fisichella Trigoria per benedire calciatori Roma

Dzeko si allena a Trigoria. Lui ed il resto della squadra sono stati benedetti da Monsignor Rino Fisichella (foto Ansa)

ROMA – Falcidiata dagli infortuni, e vittima di alcuni errori arbitrali piuttosto clamorosi, la Roma ha deciso di chiedere un aiuto dall’alto. Anche perché secondo alcuni tifosi giallorossi sulla Roma si era abbattuta una maledizione dopo che la cappella che si trovava nel centro sportivo dei giallorossi a Trigoria era stata sconsacrata e trasformata in un ripostiglio per attrezzi ed in uno spazio dedicato ai media. 

Così la Roma ha deciso di chiedere aiuto a Monsignor Rino Fisichella, arcivescovo, professore di teologia ed esorcista. Fisichella è stato a Trigoria qualche giorno prima della partita contro il Milan all’Olimpico. Esattamente il 25 ottobre.

Come riporta Teleradiostereo, Fisichella ha benedetto i campi del centro sportivo “Fulvio Bernardini”. Da quel momento in poi, la Roma ha sempre vinto, anche contro il Napoli nell’ultimo big match disputato, ed è salita fino al terzo posto in classifica dietro a Juventus  e Inter. “Grazie a Dio”, è tornato il sereno in casa giallorossa (fonte Teleradiostereo).