Montagna, lo sport a Cortina allunga la stagione

Pubblicato il 16 Dicembre 2010 7:03 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2010 19:03

Dai campioni europei di snowboard al Tour de Ski di fondo, dalla Coppa del mondo di sci alpino femminile alle storiche granfondo. E’ fitto il calendario degli appuntamenti internazionali degli sport invernali ospitati quest’inverno a Cortina e nella valle ampezzana. Si tratta di eventi collocati al di fuori delle vacanze natalizie, che hanno come obiettivo anche quello di aumentare l’afflusso turistico nei periodi in cui non si registrano i pienoni.

Si comincera’ dal 17 al 19 dicembre con l’European Cup di snowboardcross (disciplina olimpica) che avra’ l’onore di inaugurare la nuova stagione sportiva dell’inverno ampezzano, con due prove di Coppa Europa ospitate sulle nevi del Faloria. Si passera’ poi direttamente al 2011 con il Tour de Ski, evento che fa parte della Coppa del mondo di sci nordico, in calendario il 5 e 6 gennaio, che vedra’ in gara un’ottantina tra i piu’ forti atleti mondiali.

L’appuntamento piu’ atteso resta la Coppa del Mondo di sci alpino femminile, che proporra’, sulla pista Olimpia delle Tofane, sabato 22 gennaio, una discesa libera e il giorno successivo un supergigante. Il 5 e 6 febbraio si disputera’ invece la Granfondo Dobbiaco-Cortina, considerata una delle gare piu’ prestigiose al mondo, il cui percorso ricalca fedelmente il tracciato della storica ferrovia, dismesso nel 1962, che collega le due localita’. Infine, dal 17 al 20 marzo, andra’ in scena il Cortina Snowkite Contest, che consentira’ di ammirare evoluzioni disegnate tra neve e aria, salti, trazioni e accelerazioni di snowboardisti provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti, patria dei funamboli sugli sci.