Sport

Montenegro, il portiere Goran Lenac ucciso con un colpo di pistola in allenamento

Montenegro, il portiere Goran Lenac ucciso con un colpo di pistola in allenamento

Montenegro, il portiere Goran Lenac ucciso con un colpo di pistola in allenamento

PODGORICA, MONTENEGRO – Goran Lenac, ex portiere del Bokelj, è stato colpito e ucciso da un colpo di pistola alla testa durante un allenamento.

Trasportato in ospedale in condizioni critiche, il 33enne è morto poche ore dopo. Lenac, che due anni fa giocava nel Bokelj ma era attualmente senza squadra, era rimasto legato al suo vecchio club che gli permetteva di continuare ad allenarsi nelle proprie strutture.

La polizia ha di fatto bloccato tutte le vie d’accesso alla città di Kotor e sta effettuando una vasta caccia all’uomo per assicurare alla giustizia l’autore dell’omicidio.

To Top