Morata, ladri in casa a Madrid: c’erano Alice Campello e i due gemelli

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 9 Giugno 2019 12:14 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2019 12:14
Alvaro Morata, ladri in casa a Madrid: c'erano Alice Campello e i due gemelli

Morata, ladri in casa a Madrid: c’erano Alice Campello e i due gemelli (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Ladri in casa Morata: il calciatore spagnolo non c’era ma c’erano sia la moglie Alice Campello, sia Alessandro e Leonardo, gemelli nati meno di un anno fa. La banda di malviventi è entrata in azione nella casa di Madrid mentre il centravanti (oggi all’Atletico Madrid ma con un passato alla Juve) era alle isole Far Oer perché impegnato con la sua nazionale.

Secondo quanto riferisce AS, i ladri hanno rubato molti oggetti di valore per un danno economico non indifferente. Grande tensione e paura per la signora Morata, e sull’accaduto la polizia spagnola ha aperto immediatamente un’indagine. Il calciatore è stato informato di quanto accaduto solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine e quando la situazione era ormai tornata alla normalità. (Fonte Gazzetta dello Sport).