Morte Morosini, sono tre gli indagati per omicidio colposo

Pubblicato il 10 settembre 2012 12:39 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 12:42
Morosini_Pescara

(LaPresse)

ROMA – Sono tre gli indagati per omicidio colposo nell’inchiesta della Procura di Pescara sulla morte del giocatore del Livorno Piermario Morosini, avvenuta il 14 aprile scorso allo stadio Adriatico, a seguito di un malore avuto durante la partita di calcio Pescara-Livorno.

Gli indagati sono il medico sociale del Livorno Manlio Porcellini, quello del Pescara Ernesto Sabatini, e il medico del 118 in servizio quel giorno allo stadio, Vito Molfese. Nel mirino dell’accusa il mancato utilizzo del defibrillatore. L’inchiesta è coordinata dal pm Valentina D’Agostino.