Moto Gp, capriolo salvato al Mugello

Pubblicato il 1 Giugno 2013 13:23 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2013 13:24
Un capriolo (foto LaPresse)

Un capriolo (foto LaPresse)

FIRENZE – Un piccolo esemplare di capriolo si aggirava nei pressi  della pista del Mugello dove era  in corso una gara del  Motomondiale.

Il capriolo  piangeva terrorizzato ed in questo modo ha ottenuto  l’attenzione di molti  spettatori e di un addetto alla manutenzione della pista.

Il capriolo è stato salvato dal pronto intervento dei volontari della Misericordia di Firenze che lo hanno avvolto in una coperta e poi lo hanno consegnato al servizio veterinario della Asl che l’ha rifocillato e che adesso lo ha preso in cura.

La notizia è stata riportato in esclusiva da ‘La Repubblica’.

“Succede che i caprioli finiscano vicino alla pista” ha spiegato uno dei volontari della Misericordia, qualche anno fa è anche capitato che una mamma capriolo partorisse negli spazi verdi dietro la pista mentre era in corso una prova del campionato delle due ruote.