Moto Gp, Sepang: Valentino Rossi Pole position. Dopo Lorenzo e Stoner

Pubblicato il 24 Ottobre 2009 9:30 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2009 12:11

GP Malesia: Valentino Rossi in Pole Position

Valentino Rossi, su Yamaha, è sempre più vicino al titolo mondiale anche se è lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda) il più veloce del secondo turno di prove libere della Motogp sul circuito di Sepang in Malesia.

L’iberico ha fatto il suo miglior tempo in 2.01.427. Alle spalle di Pedrosa, staccato di soli 19 millesimi di secondo, Valentino Rossi (Yamaha).

Terzo tempo per l’australiano Casey Stoner (Ducati), anche lui vicinissimo ai primi due. Il ritardo del pilota Ducati é di soli 39 millesimi di secondo.

Quarto riferimento per lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha), quinto il nostro Andrea Dovizioso (Honda). Decima piazza per Loris Capirossi (Suzuki),

mentre il sammarinese Alex De Angelis (Honda) è 13/o, poi Marco Melandri (Kawasaki) in 15/a posizione.

“Domani sarà una gara come tutte le altre”. Valentino Rossi a parlare dopo le prove ufficiali del Gp della Malaysia, nelle quali ha conquistato la pole e il miglior giro della pista di Sepang, inizia con una frase di circostanza, ma la sostanza è un’altra, Valentino sorride e lo fa vedere bene.

“Con il team – spiega ancora – abbiamo lavorato bene usando una strategia giusta con le gomme che mi ha permesso di provare molte cose fino alla fine del turno ufficiale.

Alla fine nel cruscotto ho visto che qualcuno aveva fatto un 2.00.5. Ho pensato che mi avessero battuto, ma alla fine quel tempo lo avevo fatto io!”.

Il pilota pesarese, in questo momento della stagione, sembra avere un’altra marcia rispetto al compagno di scuderia Jorge Lorenzo.

A Sepang, uno dei suoi circuiti preferiti, il “Dottore” si è espresso ad altissimi livelli ed ha conquistato la Pole Position con un tempo formidabile.

Subito dietro di lui Jorge Lorenzo, Dani e Pedrosa e Casey Stoner, vincitore del precedente GP.

La classifica sorride a Valentino Rossi: “The Doctor” potrà arrivare anche quarto se Lorenzo vincesse la gara. In questo caso sarebbe titolo mondiale.

Ecco nel dettaglio l’ordine d’arrivo delle qualifiche della gara della classe Motogp del Gp della Malesia, penultima prova del Motomondiale:

1. Valentino Rossi (Ita-Yamaha) 2:00.518 2. Jorge Lorenzo (Spa-Yamaha) 2:01.087 3. Dani Pedrosa (Spa-Honda) 2:01.254 4. Casey Stoner (Aus-Ducati) 2:01.455 5. Loris Capirossi (Ita-Suzuki) 2:01.716 6. Toni Elias (Spa-Honda) 2:01.918

7. Nicky Hayden (Usa-Ducati) 2:01.980 8. Randy de Puniet (Fra-Honda) 2:02.098 9. Colin Edwards (Usa-Yamaha) 2:02.195 10. Alex de Angelis (San Marino-Honda) 2:02.274 11. Andrea Dovizioso (Ita-Honda) 2:02.362 12. Mika Kallio (Fin-Ducati) 2:02.435

13. Aleix Espargaro (Spa-Ducati) 2:02.859 14. Chris Vermuelen (Aus-Suzuki) 2:03.032 15. Marco Melandri (Ita-Kawasaki) 2:03.088 16. James Toseland (Gbr-Yamaha) 2:03.528 17. Gabor Talmacsi (Ung-Honda) 2:03.874.

Moto Gp, GP della Malesia, Classe 125:

Il pilota più veloce della classe 125 nel turno di qualificazioni del Gp della Malesia è lo spagnolo Marc Marquez in sella alla KTM. Per l’iberico si tratta della prima pole in carriera, in 2.13.756.

Secondo tempo per il neocampione del mondo Julian Simon (Aprilia), poi l’inglese Bradley Smith (Aprilia) e il tedesco Sandro Cortese (Derbi) che chiude la prima fila. Il primo degli italiani è Andrea Iannone (Aprilia) in 12/a posizione, poi Lorenzo Zanetti (Aprilia) in 14/a posizione e Simone Corsi in 16/a piazza.

Ecco la classifica delle qualifiche della gara della classe 125 del Gp della Malaysia, penultima prova del Motomondiale:

1. Marc Marquez (Spa-Ktm) 2:13.756 2. Julian Simon (Spa-Aprilia) 2:13.811 3. Bradley Smith (Gbr-Aprilia) 2:14.209 4. Sandro Cortese (Ger-Derbi) 2:14.231 5. Nicolas Terol (Spa-Aprilia) 2:14.403 6. Esteve Rabat (Spa-Aprilia) 2:14.686

7. Joan Olive (Spa-Derbi) 2:14.816 8. Danny Webb (Gbr-Aprilia) 2:14.920 9. Efren Vazquez (Spa-Derbi) 2:14.975 10. Jonas Folger (Ger-Aprilia) 2:14.992 13. Andrea Iannone (Ita-Aprilia) 2:15.282 14. Lorenzo Zanetti (Ita-Aprilia) 2:15.374 16. Simone Corsi (Ita-Aprilia) 2:15.455.

Moto GP, GP della Malesia, classe 250:

Il giapponese Hiroshi Aoyama della Honda partirà in pole position domani nella gara della classe 250 del gran premio della Malaysia, penultima prova del Motomondiale. Aoyama è stato il più veloce delle qualifiche girando in 2’06″767.

Alle spalle di Aoyama secondo tempo per il francese Jules Cluzel (Aprilia), poi il connazionale Mike Di Meglio (Aprilia). Chiude la prima fila lo spagnolo Hector Barbera (Aprilia). In seconda fila con l’ottavo tempo il campione in carica Marco Simoncelli su Gilera.

Terza fila e dodicesimo tempo per Mattia Pasini (Aprilia) che è anche caduto nel finale del turno. In quarta fila Roberto Locatelli con la seconda Gilera (13/o tempo), poi Alex Baldolini (Aprilia) con il 14/o riferimento.

Ecco la classifica delle qualifiche della gara della classe 250 del Gp della Malesia, penultima prova del Motomondiale:

1. Hiroshi Aoyama (Gia-Honda) 2:06.767 2. Jules Cluzel (Fra-Aprilia) 2:07.099 3. Mike Di Meglio (Fra-Aprilia) 2:07.232 4. Hector Barbera (Spa-Aprilia) 2:07.301 5. Alvaro Bautista (Spa-Aprilia) 2:07.371 6. Ratthapark Wilairot (Tha-Honda) 2:07.662

7. Hector Faubel (Spa-Honda) 2:07.828 8. Marco Simoncelli (Ita-Gilera) 2:07.916 9. Thomas Luthi (Svi-Aprilia) 2:07.949 10. Raffaele De Rosa (Ita-Honda) 2:07.953 12. Mattia Pasini (Irta-Aprilia) 2:08.159 13. Roberto Locatelli (Ita-Gilera) 2:08.836 14. Alex Baldolini (Ita-Aprilia) 2:08.841.