MotoGp, Australia: Lorenzo in pole poi Marquez. Valentino Rossi terzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2013 8:16 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2013 8:16
Marc Marquez, leader della classifica mondiale di Motogp

Marc Marquez, leader della classifica mondiale di Motogp (foto Ansa)

COWES (AUSTRALIA) – Il campione del mondo in carica della MotoGp Jorge Lorenzo ha ottenuto la pole position con il miglior tempo nelle prove ufficiali del Gp d’Australia in 1.27.899, abbassando anche il record della pista che era di Casey Stoner (1.28.665 del 2008).

In prima fila con Lorenzo anche Marc Marquez (Honda) con il secondo tempo. Marquez ha la possibilità in caso di sua vittoria con Lorenzo al terzo posto, di chiudere in anticipo il campionato del mondo, ma Lorenzo non è sembrato intenzionato a deporre le armi.

Il tempo di Marquez, 1.28.120, è anche questo più basso del record di Stoner. Di nuovo in prima fila come accaduto in Malesia, Valentino Rossi (Yamaha). Il nove volte iridato dovrà fare da scudiero a Lorenzo per non far avvicinare Dani Pedrosa (Honda) il quale nelle qualifiche di Phillip Island non è riuscito a far meglio del quinto tempo (seconda fila).

Da segnalare un piccolo incidente di percorso per Jorge Lorenzo nella prima parte della sessione di qualifica. Il pilota della Yamaha si è scontrato con un gabbiano che ha avuto la peggio. La carcassa dell’animale, però, è rimasta attaccata alla carena della M1 fino al rientro di Lorenzo ai box per il cambio gomme, solo in quel momento è stata rimossa.