MotoGp, Lorenzo campione: per la stampa spagnola è il ‘Nuovo re del mondo’

Pubblicato il 11 Ottobre 2010 14:17 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2010 14:20

Jorge Lorenzo

La stampa spagnola incorona oggi con El Pais Jorge Lorenzo ”nuovo re del mondo” e unanime inneggia con solido nazionalismo sportivo e titoli di prima pagina alla vittoria del maiorchino in Malesia, che gli ha conferito il titolo iridato. Per El Mundo Lorenzo e’ ”Un campione spartano”, che ha ”realizzato il sogno della sua vita”.

Già a 13 anni un Jorge ragazzino aveva annunciato ”sarò campione del mondo, supererò Valentino”, ricordano i quotidiani di Madrid e Barcellona. ”El nino fabricado para gagnar” (Il bambino fabbricato per vincere) titola Mundo Deportivo. ”Racconta la leggenda, scrive, che Jorge Lorenzo fece i primi chilometri su una moto nel ventre di Maria Guerrero, sua mamma, che lavorava con una Vespa quando faceva la postina a Palma di Maiorca”.

”Fare felice la Spagna è quello che mi rende felice” ha spiegato il neocampione ad Abc. Marca sottolinea in un editoriale che quella di ieri è stata ”un’altra domenica di quelle che ci invidia il resto del mondo” un altro ”di quei giorni nei quali lo sport spagnolo tocca il vertice e conferma più che mai la sua Stagione d’Oro”.

Il quotidiano di Madrid avverte però che la Spagna sportiva non deve ”cadere in uno stato di autocompiacimento”, e – con un accenno alla recente vicenda Contador – deve mostrare una ”determinazione implacabile nella lotta contro il doping”.