MotoGp, Malesia: trionfa Dani Pedrosa, Marquez secondo. Valentino Rossi quarto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Ottobre 2013 11:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2013 11:33
MotoGp, Malesia trionfa Dani Pedrosa, Marquez secondo. Valentino Rossi quarto (LaPresse)

MotoGp, Malesia trionfa Dani Pedrosa, Marquez secondo. Valentino Rossi quarto (LaPresse)

SEPANG, MALESIA – Dani Pedrosa su Honda Repsol ha vinto il Gran Premio di Malesia valido per il Mondiale della MotoGp, sul circuito di Sepang.

Alle spalle dello spagnolo il compagno di squadra e leader del Mondiale Marc Marquez staccato di circa 2″. Terzo posto per la Yamaha di Jorge Lorenzo, quarto Valentino Rossi sull’altra M1.

Pedrosa vince nel luogo dove 10 anni fa si proclamò per la prima volta campione del mondo 125. Lorenzo e Pedrosa dimostrano la propria forza nell’uscita dai blocchi di partenza si piazzano davanti a tutti pur partendo dalla seconda fila. Marquez e Rossi sono invece subito protagonisti con Bautista che sembra avere il ritmo per stare con i migliori.

Nelle retrovie Barberá, Edwards e Laverty penalizzati per un ‘jump start’. Per la prima volta in stagione quattro piloti sono in lotta per la vittoria con Rossi che si aggiunge al terzetto delle meraviglie. La sfida tra Marquez e Lorenzo per la seconda posizione è come sempre spettacolare con Pedrosa e Rossi che possono trarne vantaggio.

Il ritmo di Pedrosa davanti è però forsennato e solo Marquez sembra in grado di seguirlo. Lorenzo si stacca leggermente dopo aver lottato con il leader del mondiale corpo a corpo, mentre anche Rossi alla lunga resta fuori dai giochi per il podio.

Si ritirano intanto Andrea Iannone e Nicky Hayden. Pedrosa vince a mani basse, ma recupera solo cinque punti sul compagno di squadra Marquez e si ferma a 54 lunghezze. Il rookie spagnolo può sorridere perché consolida la sua leadership nel Mondiale, grazie ai 4 punti guadagnati su Jorge Lorenzo. In Australia il primo match point per Marquez.