Naby Keita, malore dopo Napoli-Liverpool: problemi al cuore?

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 ottobre 2018 0:44 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2018 9:01
Champions League. Naby Keita, malore dopo Napoli-Liverpool: ricoverato in ospedale

Naby Keita, malore dopo Napoli-Liverpool: ricoverato in ospedale (foto Ansa)

NAPOLI – Paura a Napoli: il centrocampista del Liverpool Naby Keita è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli in seguito ad un malore probabilmente causato da un trauma di gioco. Gli esami effettuati volevano escludere ci fossero problemi cardiaci e fortunatamente hanno dato esito negativo.

Il calciatore guineano si era accasciato sul terreno dopo circa venti minuti venendo sostituito da Henderson. Rientrato negli spogliatoi sulla barella mobile, è stato accompagnato all’ospedale San Paolo dal medico sociale e da un dirigente dei ‘Reds’ e quindi trasferito all’ospedale Cardarelli per essere sottoposto a Tac e risonanza magnetica. 

Keita, che è vigile e collabora con i sanitari del Cardarelli di Napoli, ha trascorso la notte in ospedale. Massimo riserbo sulla natura del problema avvertito: prima di emettere una diagnosi certa si attende l’esito degli esami cui è stato sottoposto in questi minuti il centrocampista del Liverpool.