Napoli-Bologna, tecnici d’accordo: “Risultato esagerato”

Pubblicato il 22 Novembre 2010 8:58 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 8:58

Una volta tanto sono tutti d’accordo.

I due allenatori sono sulla stessa lunghezza d’onda e la realta’ che emerge dai commenti e’ perfino sorprendente. La vittoria del Napoli, almeno nelle dimensioni, non e’ meritata fino in fondo. Walter Mazzarri addirittura azzarda: ”Ha giocato meglio il Bologna. Noi siamo stati solo molto concreti, cosa che non sempre ci capita”. Alberto Malesani dal canto suo non e’ troppo scontento della sua squadra.

”Il risultato – dice – e’ bugiardo. Da quello che si e’ visto in campo non ci sono tre gol di differenza tra noi e il Napoli. Il problema del Bologna e’ sempre lo stesso: l’ingenuita’ che dimostriamo fuori casa, dove ci capita troppo spesso di regalare gol agli avversari soltanto per momenti di distrazione”. Mazzarri parla come al solito di crescita costante. Non guarda la classifica, neanche con un terzo del campionato alle spalle. ”L’importante – spiega il tecnico azzurro – e’ essere costanti nel rendimento e togliersi soddisfazioni sempre maggiori. Quello che abbiamo fatto fino ad ora non conta niente. Nel calcio basta poco perche’ cambi il vento. I bilanci si faranno alla fine”.

Per Malesani, invece, la situazione societaria non ha avuto ripercussioni sulla squadra. ”In campo – spiega il tecnico del Bologna – i problemi sono diversi: la distrazione e la mancata concretezza in fase offensiva”. Riguardo ai guai della societa’ Malesani dice: ”Quello che conta e’ che il Bologna non deve scomparire. E’ una grande societa’ che ha vinto scudetti. Tutti si devono mettere una mano sul cuore e risolvere il problema”.