Napoli campione d’inverno: segna ancora Hamsik, battuto 1-0 il Crotone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 dicembre 2017 22:43 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2017 8:58
napoli-crotone-hamsik

L’esultanza al gol di Hamsik (foto Ansa)

ROMA – Il Napoli è campione d’inverno: l’ultima volta fu il 10 gennaio 2016. Poco meno di 2 anni. Da Frosinone-Napoli 1-5 a Crotone-Napoli. Dal Matusa all’Ezio Scida. Ma sempre con Marek Hamsik protagonista che anche questa sera ha trovato la via del gol. Ora la Juventus è a -4 ma con una gara, quella contro l’Hellas Verona, da disputare.

Non è però stata una gara semplice per il Napoli perché il Crotone, sotto dopo 17 minuti, è viva e in apertura di ripresa va a pochi centimetri dal pareggio: Stoian tenta l’azione personale, si accentra e calcia forte da fuori area sfiorando il palo alla sinistra di Reina. Poco dopo il portiere spagnolo rimedia a un errore in disimpegno respingendo con qualche affanno un sinistro di Trotta. Risponde subito Insigne: destro potente da fuori area e palla sulla traversa. Il Crotone però non molla la presa e chiede un rigore (sotto il video) per un tocco sospetto in area di Mertens: il contatto tra la palla e il braccio c’è, ma per l’arbitro non è fallo e il Var non interviene. Finisce 1-0 con un po’ di sofferenza.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other