Napoli, De Laurentiis: “Premio per il secondo posto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2014 14:25 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2014 14:26
Napoli, De Laurentiis: "Premio per il secondo posto" (LaPresse)

Napoli, De Laurentiis: “Premio per il secondo posto” (LaPresse)

NAPOLI – ”Ieri sera, dopo la vittoria con la Juventus, sono entrato negli spogliatoi e ho detto ai calciatori: se giocate così, ce la possiamo fare per il secondo posto. E poi ho aggiunto: vi ho dato un premio dopo la gara con la Fiorentina, se arrivate secondi in campionato ve lo devo dare doppio”.

Aurelio De Laurentiis ha raccontato, a margine della conferenza stampa di presentazione del ritiro estivo di Dimaro, in Trentino, un simpatico ‘siparietto’ avvenuto ieri negli spogliatoi del San Paolo.

Il protagonista del botta e risposta con il presidente è stato Pepe Reina.

”Su queste mie parole – ha raccontato De Laurentiis – è intervenuto Reina il quale ne approfittato e mi ha fatto una precisa richiesta. Io gli ho risposto che andava anche bene ma che lui in cambio mi doveva promettere di restare e che non si poteva più tirare indietro”. Sulla domanda relativa a che cosa gli avesse risposto, a questo punto, il portiere spagnolo, De Laurentiis ha abilmente glissato:

”Ieri sera – ha concluso – era contento perchè la vittoria con la Juve ha rappresentato per tutti i calciatori un duplice premio”. .