Napoli, Gattuso furioso con i giornalisti: “Gli amici non li ha solo Ancelotti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2020 21:09 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2020 21:09
Napoli, Gattuso furioso con i giornalisti: "Gli amici non li ha solo Ancelotti"

Napoli, Gattuso ed i calciatori nella foto Ansa

NAPOLI – Il Napoli ha battuto due a zero il Perugia con una doppietta di Lorenzo Insigne e si è qualificato per i quarti di finale di Coppa Italia, dove affronterà la Lazio in gara unica. Nonostante il traguardo appena raggiunto, Gattuso si è presentato in conferenza stampa furioso con i giornalisti. Secondo Gattuso, la stampa avrebbe inventato di sana pianta delle sue dichiarazioni contro Ancelotti. Le dichiarazioni di Gattuso sono riportate dal Corriere dello Sport.

“Prima di fare domande, volevo dire due cose altrimenti inizio a rispondere solo sì o no. I giochini non mi piacciono. L’altro giorno ho detto che abbiamo toccato il fondo, abbiamo, non che Ancelotti ha toccato il fondo. Non l’ho tirato in ballo, Ancelotti per me è un padre calcistico.

Ho detto che abbiamo cambiate metodologie, giochiamo diversamente, non ho offeso Ancelotti e voi scrivete che ho massacrato Ancelotti altrimenti anche io vi mancherò di rispetto.

Ci vuole correttezza, non offendo e non do colpe agli altri. Non facciamo gli amici degli amici, Carlo ha i suoi amici, ma ce li ho anche io, non facciamo cose per creare malumore, pensiamo al bene del Napoli e non ai giochini”.