Napoli-Inter 1-1, le pagelle: Mertens supera Hamsik, Ospina dalle stalle alle stelle

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Giugno 2020 23:19 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2020 23:19
Napoli-Inter 1-1, le pagelle: Mertens supera Hamsik, Ospina dalle stalle alle stelle

Napoli-Inter 1-1, le pagelle: Mertens supera Hamsik, Ospina dalle stalle alle stelle (foto Ansa)

NAPOLI – Il Napoli ha pareggiato 1-1 contro l’Inter e si è qualificato per la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Mertens, Ospina e Maksimovic hanno brillato, nell’Inter molto bene Eriksen. Le pagelle della partita.

NAPOLI:

Ospina 7 – Il portiere colombiano era partito malissimo regalando il gol a Eriksen con una papera poi non ha sbagliato più niente. Parate miracolose su Eriksen, Lukaku e Candreva e  lancio decisivo per Insigne nell’azione del gol di Mertens.

Di Lorenzo 6 – Qualche sbavatura ma è risultato più che sufficiente.

Maksimovic 7 – Il migliore nella difesa del Napoli e tra i migliori in campo. Non giocava così bene dai tempi del Torino.

Koulibaly 6.5 – Anche Kalidou non ha sbagliato praticamente niente. Molto efficace nel gioco aereo.

 Hysaj 6.5 – Oggi la sua esperienza è tornata molto utile al Napoli.

Elmas 6 – Gattuso punta molto su di lui ma oggi non ha avuto nessuna brillante intuizione, si è limitato al compitino.

(20′ st Fabian Ruiz) 6 – La sua qualità non è in discussione ma non era in una grande condizione fisica.

  Demme 6.5 – Questo è veramente un calciatore importante, da quando è arrivato al Napoli non ha sbagliato una partita.

Zielinski 6 – Oggi non si è mai acceso ma ha comunque dato una mano alla squadra.
(40′ st Allan sv).

Politano 5.5 – Ci si aspettava di più contro la sua ex squadra.

(20′ st Callejon) 5.5 – Deve ancora entrare in forma.

Mertens 7  – Ha segnato il gol qualificazione su assist di Insigne. Con questa rete è diventato il capocannoniere di tutti i tempi del Napoli.

(29′ st Milik) 5.5  – Non è entrato in partita.

Insigne 6.5 – E’ stato decisivo quanto Ospina e Mertens nell’azione del gol qualificazione. Suo l’assist per la rete del belga
(40′ st Younes sv).

A disposizione: Meret, Karnezis, Mario Rui, Llorente, Lozano, Luperto, Ghoulam. All. Gattuso 6.5.

INTER:

Handanovic senza voto – Sul gol non poteva fare nulla per il resto non ha fatto parate.

 Skriniar 6 – Solita sicurezza al centro della difesa. 

De Vrij 6 – Non è stato quasi mai impegnato dagli attaccanti del Napoli
(43′ st Ranocchia sv).

Bastoni 5.5 – Sbavature sia in fase difensiva che in quella di impostazione.

 Candreva 6.5 – Si è mosso molto, e anche bene, ma non è riuscito a segnare. Ospina gli ha detto di no con delle grandi parate.

(27′ st Moses) 6 – Il suo ingresso in campo è stato positivo. Due buoni cross nel mezzo.

Barella 5.5 – Ha combinato poco in mezzo al campo ma ha corso tanto come sempre.

Brozovic 5.5 – E’ un po’ indietro dal punto di vista fisico.

Young 5.5 – Un buon cross e poco altro
(27′ st Biraghi 5.5) – Una prestazione simile a quella di Young.

Eriksen 7 – Finalmente una prestazione convincente. Un gol direttamente da calcio d’angolo e tante altre giocate da applausi.
(43′ st Sensi sv).

Lukaku 5.5 – Bravo nel gioco aereo ma per il resto troppo macchinoso.

Lautaro Martinez 5 – Con la testa già al Barcellona?
(27′ st Sanchez) 6 – E’ andato vicino al gol con un bel diagonale.

A disposizione: Padelli, Berni, Gagliardini, Asamoah, Borja Valero, Esposito, Pirola. All.: Conte 6.