Napoli-Juventus, tifosi ospiti: ‘Vesuvio lavali con fuoco’

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Marzo 2014 23:31 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2014 23:31
Napoli-Juventus, tifosi ospiti: 'Vesuvio lavali con fuoco' (LaPresse)

Napoli-Juventus, tifosi ospiti: ‘Vesuvio lavali con fuoco’ (LaPresse)

NAPOLI – Cori di discriminazione territoriale si sono levati allo stadio San Paolo da parte dei tifosi della Juventus.

Intorno al 30′ del secondo tempo dal settore ospite si è sentito alcune volte il coro ”Vesuvio lavali col fuoco”.

Alcune bottiglie di plastica piene d’acqua sono invece state lanciate dalle tribune del San Paolo in campo verso Pirlo al 35′ del secondo tempo.

Il giocatore juventino, che si accingeva a battere un calcio d’angolo, si è allontanato dalla bandierina rivolgendosi all’arbitro che ha interrotto il gioco per alcuni secondi. Insigne si è poi rivolto ai tifosi azzurri in tribuna invitandoli a interrompere le intemperanze e Pirlo ha poi potuto battere il corner..