Napoli, Mazzarri: “Quelle di Mourinho solo bischerate”

Pubblicato il 20 Febbraio 2010 14:27 | Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2010 14:27

«Mourinho ? Non penso che quelle dichiarazioni siano riferite a me, per quanto mi riguarda da martedì penso solo alla sfida contro il Siena. Già domenica sera, dopo la gara con l’Inter, ho risposto alle ‘bischeratè dette e non è il caso di tornarci su».

A chi gli domanda se abbia sentito le dichiarazioni rilasciate venerdì dall’ allenatore dell’Inter, il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri risponde di no, ma chiede cosa avrebbe detto Mourinho e se sia stato fatto il suo nome. «Quella sera milioni di spettatori hanno visto come è andata la partita e forse solo uno l’ ha vista in un certo modo. «Mourinho ? Non penso che quelle dichiarazioni siano riferite a me, per quanto mi riguarda da martedì penso solo alla sfida contro il Siena. Già domenica sera, dopo la gara con l’Inter, ho risposto alle ‘bischeratè dette e non è il caso di tornarci su». A chi gli domanda se abbia sentito le dichiarazioni rilasciate ieri dall’ allenatore dell’Inter, il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri risponde di no, ma chiede cosa avrebbe detto Mourinho e se sia stato fatto il suo nome. «Quella sera milioni di spettatori hanno visto come è andata la partita e forse solo uno l’ ha vista in un certo modo. I miei risultati, se si considerano le forze, sono superiori ai suoi sul campo e poi se un allenatore di venerdì parla ancora di quello che è accaduto la domenica precedente vuol dire che siamo diventati molto bravi», ha aggiunto l’allenatore del Napoli. Per quanto riguarda lo schieramento degli azzurri contro il Siena Mazzarri ha detto che l’orientamento è di convocare Lavezzi, anche se si dovrà parlare con i medici e lo stesso giocatore, mentre Dossena è out. sul campo e poi se un allenatore di venerdì parla ancora di quello che è accaduto la domenica precedente vuol dire che siamo diventati molto bravi», ha aggiunto l’allenatore del Napoli.

Per quanto riguarda lo schieramento degli azzurri contro il Siena Mazzarri ha detto che l’orientamento è di convocare Lavezzi, anche se si dovrà parlare con i medici e lo stesso giocatore, mentre Dossena è out.