Napoli-Milan streaming Dazn-diretta tv, dove vederla. Orario e data

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 agosto 2018 20:14 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2018 20:15
Napoli-Milan streaming Dazn-diretta tv, dove vederla: orario e data

Napoli-Milan streaming Dazn-diretta tv, dove vederla: orario e data
EPA/ARMANDO BABANI

NAPOLI – 25 agosto, ore 20.30. Napoli-Milan sarà visibile esclusivamente in diretta streaming su DAZN con la telecronaca affidata a Pierluigi Pardo [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Anticipo della seconda giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. Queste le formazioni ufficiali di Napoli-Milan.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. A disp.: Marfella, Karnezis, Malcuit, Verdi, Ounas, Luperto, Mertens, Maksimovic, Chiriches, Rog, Diawara. All. Carlo Ancelotti.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Gonzalo Higuain, Borini. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Mauri, Castillejo, Bakayoko, Bertolacci, Abate, Caldara, Simic, Cutrone, Halilovic, Laxalt. All. Gattuso.

“Contro il Milan ci sarà un concentrato di emozioni, ma soprattutto è importante vincere la partita, presentare bene il Napoli nel nostro stadio, migliorare quello che abbiamo fatto domenica scorsa a Roma”. Lo ha detto il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti alla vigilia della sfida contro i rossoneri.

“Da ogni partita – ha spiegato – arrivano indicazioni su quello che possiamo realizzare in questa stagione. La vittoria sulla Lazio ha accelerato i tempi della nostra autostima che è molto importante nel nostro mondo: se vinci contro grandi squadre come abbiamo fatto con la Lazio e vogliamo fare contro il Milan il processo è più rapido. Sarà un campionato difficile, con più competitività verso l’alto visto che Inter e Milan si sono rinforzate, forse la quota scudetto si è abbassata rispetto allo scorso anno”.

“Lo scudetto? Ci sono sogni e utopie.
Rincorrere le utopie è azzardato ma si può rincorrere un sogno se nasce da quello che questa squadra ha fatto l’anno scorso arrivando a un passo, non manca molto e quel poco che manca spero di riuscire a darlo io”. Lo ha detto Carlo Ancelotti nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Milan.

“Vincere è sempre bello ed emozionante, spero di poter dire com’è vincere qui a Napoli a fine stagione – ha aggiunto Ancelotti – L’anno scorso mancavano tre punti allo scudetto e questi tre punti li dobbiamo cercare partita dopo partita con concentrazione e attenzione, il gruppo è molto applicato, stiamo cercando di cambiare qualcosa e speriamo di avere frutti molto presto”.