Serie A, Napoli-Novara 2-0: gol di Cavani e Cannavaro

Pubblicato il 21 Aprile 2012 23:20 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2012 23:21

Mazzarri (LaPresse)

NAPOLI – Napoli-Novara 2-0, gol: Edinson Cavani 22′ (N), Paolo Cannavaro 39′ (N).

Il Napoli ha battuto per 2-0 il Novara in una gara valida per la 34esima giornata di Serie A. Le reti portano la firma di Cavani al 21′ e Cannavaro al 38′. Dopo tre giornate a secco di punti il Napoli torna a sorridere. La squadra di Mazzarri supera per 2-0 il Novara al San Paolo torna in corsa per un posto nell’Europa che conta e spinge i piemontesi verso la serie B.

I campani sbloccano il risultato al 21′ con Cavani ma la colpa è tutta del portiere ospite Fontana che, su retropassaggio di Radovanovic, cicca il rinvio. La palla giunge a Dzemaili che serve Cavani ed il centravanti deve spingere solo la palla nella rete sguarnita.

Il raddoppio arriva al 37′ in mischia con capitan Cannavaro. Nella ripresa il Napoli si limita a controllare la gara e nei minuti di recupero c’è spazio anche per il debutto in A del giovane Ammendola.

Da segnalare che la gara si è fermata per venti minuti dopo pochi secondi a causa di un infortunio alla spalla destra patito dall’arbitro Doveri. Il direttore di gara è stato curato dai sanitari del Napoli e, dopo una sosta negli spogliatoi per un’iniezione antidolorifica ed un bendaggio è tornato in campo.

Le formazioni di NAPOLI – NOVARA 2-0.

Reti: 21’pt Cavani, 38’st Cannavaro.

NAPOLI: De Sanctis, Aronica, Cannavaro, Campagnaro, Inler (32’st Vargas), Gargano, Maggio, Dzemaili, Zuniga (44’st Dossena), Hamsik (47’st Ammendola), Cavani. All: Mazzarri.

NOVARA: Fontana, Gemiti, Lisuzzo, Paci (34’st Dellafiore), Morganella, Centurioni, Jensen, Porcari, Radovanovic (11’st Pesce), Caracciolo, Mascara (32’st Rubino). All: Tesser.

Arbitro: Doveri.

La classifica del campionato.

Squadra PG V N P Reti P Forma
1. Juventus 32 18 14 0 53:18 68

2. AC Milan 32 20 7 5 62:26 67

3. Lazio 32 16 6 10 48:40 54

4. Udinese 33 14 10 9 44:32 52

5. Napoli 33 13 12 8 58:41 51

6. AS Roma 32 15 5 12 52:42 50

7. Inter 32 14 6 12 47:45 48

8. Catania 33 11 13 9 44:43 46

9. Chievo 33 11 10 12 30:40 43

10. Parma 33 10 11 12 44:50 41

11. Palermo 32 11 7 14 44:49 40

12. Atalanta 33 11 13 9 37:36 40

13. Bologna 32 10 10 12 33:38 40

14. Siena 32 10 9 13 37:34 39

15. Cagliari 33 9 11 13 33:42 38

16. Fiorentina 32 9 10 13 32:38 37.

17. Genoa 32 9 9 14 43:58 36.

18. Lecce 32 8 10 14 37:48 34.

19. Novara 33 5 10 18 27:56 25.

20. Cesena 32 4 9 19 19:48 21.