Napoli/ Rottura fra Lavezzi e De Laurentiis. Il presidente: “Possiamo farne a meno”

Pubblicato il 23 Luglio 2009 14:21 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 14:21

BAST140709SPO_0163

Rottura totale fra il Napoli e il suo centravanti Ezequiel Lavezzi. «Fa una vita da calciatore, non da atleta, e questo non è possibile» ha detto il patron dei partenopei Aurelio De Laurentiis.

«Stiamo organizzando una squadra pronta per fare a meno di lui, oppure per utilizzarlo part-time, quando il giocatore ci offrirà la concessione di giocare con noi».

Il numero uno del Napoli ha infine minimizzato l’apporto del “Pocho” alla squadra: «Ha fatto solo 7 gol, non 27. La sua posizione economica è già stata rivista. Lui non ci ha fatto andare in Champions o in Uefa, è stato molto discontinuo, quindi non mi sento in dovere di aumentargli l’ingaggio», ha concluso De Laurentiis.