Coppa Italia, Napoli in finale: 2-0 al Siena

Pubblicato il 21 Marzo 2012 22:50 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2012 22:51

NAPOLI- Napoli-Siena 2-0, gol: Simone Vergassola autogol 11′ (N), Edinson Cavani 32′ (N).

Il Napoli si e’ qualificato per la finale di Coppa Italia battendo al San Paolo il Siena 2-0. All’andata i toscani avevano vinto 2-1.     In finale il Napoli affrontera’ la Juventus a Roma il 20 maggio.

Napoli batte Siena 2-0 (2-0) nella partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis 6, Campagnaro 6, Cannavaro 6,5, Aronica 6, Maggio 6 (40′ pt Dossena 6), Inler 6, Gargano 5 (17′ st Dzemaili sv), Zuniga 6, Hamsik 6,5, Lavezzi 5,5 (37′ st Pandev sv), Cavani 7,5. (83 Rosati, 21 Fernandez, 85 Britos, 16 Vargas). All.: Mazzarri 6.

SIENA (3-4-2-1): Brkic 5,5, Pesoli 6, Terzi 6, Contini 5,5, Belmonte 5,5 (20′ st Bogdani sv), Parravicini 6,5, Vergassola 6, Rossi 5,5, Brienza 6, Mannini 5,5 (31′ st Sestu sv), Larrondo 5,5 (34′ st Gonzalez sv). (12 Farelli, 2 Vitiello, 5 Codrea, 14 Gazzi). All.: Sannino 6.

Arbitro: Valeri di Roma 6,5.       Reti: nel pt 10′ e 31′ Cavani.    Recupero: 1′ e 4′.

Angoli: 8-1 per il Siena.    Ammoniti: Gargano e Pesoli per gioco scorretto; Mannini per proteste.    Spettatori: 60 mila.

I GOL  – 10′ pt: calcio di punizione da destra battuto da Lavezzi, il quale serve Cavani al limite dell’area piccola. L’uruguaiano colpisce la palla con il tacco e la manda ad insaccarsi sotto l’incrocio dei pali dal lato opposto.

– 31′ pt: la difesa del Napoli blocca un attacco del Siena e sulla ripartenza si scatenano i tre tenori. Lavezzi da destra serve a sinistra Hamsik, il quale pesca Cavani al centro dell’area di rigore: colpo di testa dell’uruguaiano e palla in rete.