Bologna-Napoli, formazioni Serie A: Rafa Benitez contro Ballardini con Insigne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2014 11:18 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2014 11:19
Bologna-Napoli, formazioni Serie A: Rafa Benitez contro Ballardini con Insigne, LaPresse

Bologna-Napoli, formazioni Serie A: Rafa Benitez contro Ballardini con Insigne, LaPresse

BOLOGNA, STADIO RENATO DALL’ARA – Bologna-Napoli, in attesa delle ufficiali ecco le probabili  formazioni della partita valida per la ventesima giornata del campionato italiano di calcio di  Serie A

BOLOGNA-NAPOLI ore 15

Bologna (3-5-1-1): Curci; Sorensen, Natali, Cherubin; Garics, Kone, Perez, Pazienza, Morleo; Diamanti; Bianchi
A disp.: Stojanovic, Agliardi, Antonsson, Mantovani, Crespo, Della Rocca, Laxalt, Krhin, Christodoulopoulos, Cristaldo, Moscardelli, Acquafresca. All.: Ballardini
Squalifica: nessuno
Indisponibili: CechNapoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Inler, Dzemaili; Callejon, Mertens, Insigne; Higuain
A disp.: Colombo, Contini, Cannavaro, Reveillere, Britos, Radosevic,Hamsik, Zapata, Pandev. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Mesto, Reina, Behrami

Andrea Mantovani festeggia, se gioca, le 300 gare da professionista, dove ha vestito le maglie di Torino, Triestina, ChievoVerona, Palermo e Bologna. Il debutto risale al 19 gennaio 2003, Torino-Como 0-0 in serie A. Mantovani somma finora 169 presenze in serie A, 104 in serie B, 17 in coppa Italia, 5 nelle coppe europee, 4 in altri tornei. Il Bologna non segna da 213′: ultimo gol di Diamanti al 57′ di Bologna-Genoa 1-0 del 22 dicembre scorso. Poi si contano i restanti 33′ di quella gara e le intere contro Catania (0-2 esterno) e Lazio (0-0 in casa). Christian Maggio gioca la 400/a gara da professionista, in cui ha vestito le maglie di Vicenza, Fiorentina, Treviso, Sampdoria, Napoli, debuttando il 6 settembre 2000 in coppa Italia, Vicenza-Brescia 2-1 dopo tempi supplementari, 5-4 per i lombardi ai rigori. Maggio somma finora 260 presenze in serie A, 72 in B, 32 in coppa Italia, 32 nelle coppe europee, 3 in altri tornei. (Ha collaborato Football Data).

Gli anticipi del sabato

Juve-Samp 4-2

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Ogbonna, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah (80′ Peluso), Tevez (85′ Giovinco), Llorente (86′ Quagliarella). A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Bonucci, Isla, Padoin, Pirlo, Pepe, Vucinic. All.: Conte

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi (52′ Costa), Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Bjarnason (46′ Renan), Wszolek (71′ Sansone); Eder. A disp.: Fiorillo, Tozzo, Berardi, Rodriguez, Salamon, Fornasier, Gavazzi, Pozzi. All.: Mihajlovic

Arbitro:

Marcatori: 18′ Vidal, 24′ Llorente, 41′ Vidal, 78′ Pogba (J), 38′ Barzagli (A), 69′ Gabbiadini (S)

Ammoniti: Gastaldello, Wszolek (S), Chiellini (J)

As Roma-Livorno 3-0

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic (70′ Nainggolan), De Rossi, Strootman; Ljajic, Destro (80′ Totti), Gervinho (68′ Florenzi). A disp.: Skorupski, Lobont, Burdisso, Jedvaj, Maicon, Taddei, Marquinho, Ricci, Borriello. All. Garcia

Livorno (5-3-1-1): Bardi; Piccini, Valentini, Rinaudo, Ceccherini (77′ Lambrughi), M’Baye; Benassi (82′ Mosquera), Biagianti, Duncan (46′ Borja); Greco; Paulinho. A disp.: Anania, Aldegani, Biagianti, Emerson, Gemiti, Coda, Luci, Belingheri, Siligardi, Emeghara.
All.: Perotti.

Arbitro: Russo

Marcatori: 6′ Destro, 37′ Strootman, 80′ Ljajic

Ammoniti: Leandro Castan (R).