Calciomercato Napoli, fatta per Davide Astori: atteso in ritiro

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 20:00 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 20:00
http://www.blitzquotidiano.it/blitztv/davide-astori-video-gol-fantasma-udinese-roma-la-palla-era-entrata-2065696/

Astori nella foto LaPresse

NAPOLI – E’ Davide Astori il prossimo nome in agenda da spuntare per Cristiano Giuntoli. Il ds azzurro, portata a termine la laboriosa trattativa Allan, è ora attivissimo per rafforzare il pacchetto centrale della difesa del Napoli, che conta ora solo su Albiol e Koulibaly, oltre al giovane Luperto.

Britos ha infatti formato un triennale con il Watford che ne ha dato l’annuncio ufficiale oggi. Per Astori ci siamo: ottenuto il sì del Cagliari, il club azzurro sta infatti limando gli ultimi dettagli nel rapporto contrattuale del calciatore che potrebbe presto sbarcare nel ritiro di Dimaro per aggregarsi ai nuovi compagni. Ma il Napoli non si ferma e con la nuova dirigenza del Barcellona ha ripreso a dialogare per il possibile arrivo di Marc Bartra.

Poi si penserà a rafforzare la fascia destra con un terzino che faccia rifiatare Maggio: occhi su Vrsaljko, che costa 14 milioni, ma anche, visti gli ottimi rapporto con l’Udinese, sullo svizzero Widmer. Intanto Sarri continua ad aspettare Gonzalo Higuain che sta trascorrendo delle vacanze non proprio rilassanti ad Ibiza, dove ha sfiorato la rissa con alcuni tifosi che lo avevano preso in giro per i suoi errori dal dischetto. Il tecnico empolese avrà il suo bel da fare per far tornare il sorriso all’argentino.

In campo, a Dimaro, c’è stata la prima seduta di allenamento con i nuovi compagni per il brasiliano Allan, mentre nel poeriggio si la buona notizia è arrivata da Marek Hamsik, tornato a calciare il pallone, e dato in recupero. Ancora a parte invece, per affaticamenti muscolari, Reina, Strinic e Mertens. A tranquillizzare però i tifosi ci ha pensato il capo dello staff medico azzurro Alfonso De Nicola: “Gli azzurri fermi – ha spiegato – hanno avuto leggeri affaticamenti e stanno effettuando degli allenamenti specifici perchè erano in sofferenza con tutto il gruppo. Siamo convinti che arriveremo al 25 di agosto in buona condizione e cercheremo di mantenerla durante tutto il campionato”.

De Nicola ha anche parlato dell’armonia con il nuovo staff tecnico: “Siamo in grande sinergia con lo staff tecnico, quest’anno più che mai per volere del presidente che qui a Dimaro ha cercato di creare quest’unione ancora maggiore con i nuovi elementi giunti in questa stagione”.