Calciomercato Napoli, Higuain sbatte la porta in faccia e non accetta il rinnovo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 agosto 2015 16:01 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2015 16:01
Calciomercato Napoli, Higuain sbatte la porta in faccia e non accetta il rinnovo

Calciomercato Napoli, Higuain sbatte la porta in faccia e non accetta il rinnovo

NAPOLI – “Abbiamo avuto una riunione con il presidente 10 giorni fa a Venezia, lui ci ha proposto la possibilità di prolungare il contratto per un anno in più però secondo me, e secondo noi, continueremo con il contratto originale, fino al 2018”. Lo ha setto Nicholas Higuain, fratello e manager del calciatore argentino, smentendo l’imminente firma sul prolungamento del contratto che lega attualmente Higuain al Napoli.

“Non credo che accetteremo la proposta del presidente – ha aggiunto Nicolas Higuain – perchè è un contratto non è tanto diverso da quello che abbiamo firmato prima, per noi non è una vera proposta. Siamo felici e tranquilli di continuare con queste condizioni”.

Sul piano sportivo, il fratello del campione, ha spiegato: “Vincere qualcosa di importante è il sogno di tutti, quest’anno sarà ancora più complicato perché tutte le squadre si sono rinforzate. Sarà un campionato tosto, quando il pallone comincerà a rotolare proveremo a dimostrare quanto valiamo. Oggi abbiamo fiducia, con Gonzalo che resta a Napoli e la squadra che resta concentrata al 100% allora si può vincere qualcosa”. Infine, Nicolas smentisce che ci siano state trattative con altri club: “Mi sembra strano, con me non ha parlato nessuno”.