Europa League, super Napoli: 4-0 all’Aik. L’Udinese blocca l’Anzhi: 1-1

Pubblicato il 20 settembre 2012 20:57 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 20:57

ROMA –  Il Napoli ha vinto 4-0 contro l’Aik allo Stadio San Paolo.
Il grande protagonista dell’esordio stagionale in Europa League dei partenopei è stato Edu Vargas: il centravanti cileno ha segnato una meravigliosa tripletta e ha incantato i tifosi con le sue giocate funamboliche.
La quarta rete è stata segnata da Blerim Dzemaili.

L’Udinese ha sofferto molto contro l’Anzhi allo Stadio Friuli di Udine ma alla fine è riuscita a portare a casa un prezioso pareggio.
La squadra russa era passata in vantaggio a fine primo tempo con un gol di Traore dopo una bella combinazione con Samuel Eto’o ed un dribbling su Mehdi Benatia.
La squadra di Francesco Guidolin non ha mollato ed è giunta al pareggio all’89’ con un gol di rapina di Antonio Di Natale.

I tabellini delle partite delle squadre italiane.

NAPOLI-AIK 4-0, gol: Edu Vargas 9′, 47′ e 68′  (N), Dzemaili 89′ (N).
Napoli (3-5-2): 22 Rosati; 55 Gamberini, 21 Fernandez, 6 Aronica; 6 Mesto, 4 Donadel, 85 Behrami, 13 El Kaddouri, 8 Dossena; 24 Insigne, 9 Vargas. (1 De Sanctis, 28 Cannavaro, 3 Uvini, 20 Dzemaili, 17 Hamsik, 21 Zuniga, 19 Pandev). All. Mazzarri     Aik Solna (4-4-2): 27 Turina; 16 Lorentzson, 2 Backman, 45 Majstorovic, 4 Johansson; 24 Gustavsson, 10 Borges, 7 Danielsson, 9 Mutumba; 22 Karikari, 75 Bangura. (13 Stamatopoulos, 3 Karlsson, 11 Lalawele’, 15 Quaison, 28 Lundberg, 8 Tjernstroem, 36 Goitom). All. Alm.    Arbitro: Turpin (Fra).

UDINESE-ANZHI 1-1 Traore 44′ (A), Di Natale 89′ (U).
Udinese (3-5-2): 25 Padelli; 17 Benatia, 5 Danilo, 11 Domizzi; 6 Faraoni, 37 Pereyra, 66 Pinzi, 21 Lazzari, 27 Armero; 31 Fabbrini, 13 Ranégie. (A disp. 93 Pawlowski, 16 Coda, 75 Heurtaux, 8 Basta, 26 Pasquale, 7 Badu, 10 Di Natale). All. Guidolin    Anzhi (4-4-2): 22 Pomazan; 13 Tagirbekov, 4 Samba, 5 Joao Carlos, Agalarov; 8 Jucilei, 85 Diarra, 6 Boussoufa, 14 Shatov; 19 Traore’, 9 Eto’o (A disp. 12 Dzheretov, 18 Zhirkov, 15 Logashov, 16 Carcela-Gonzales, 10 Lahiyalov, 81 Burmistro, 20 Smolov). All. Hiddink.    Arbitro: Gocek (Tur).