Lorenzo Insigne sotto processo, il fratello lo difende in diretta radio

Pubblicato il 4 settembre 2017 16:57 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2017 16:57
Lorenzo Insigne sotto processo, il fratello lo difende in diretta radio

Lorenzo Insigne sotto processo, il fratello lo difende in diretta radio
FOTO ANSA

NAPOLI – “L’Italia è fortissima, ha perso e la colpa l’hanno data a Lorenzo perché aveva la maglia numero dieci. La realtà è che giocava da solo”.

Lo ha detto Roberto Insigne, fratello di Lorenzo e giocatore del Parma, intervenendo a Radio Crc, sul caso scatenatosi dopo il ko contro la Spagna.

“Hanno detto che la numero dieci – ha spiegato Roberto Insigne – ormai la danno a tutti, allora io rispondo che di calcio ormai ne parlano tutti. Ho sentito Lorenzo, è passato sopra le critiche, mi ha detto solo che giocherà ancora come sa fare. Adesso pensa al Bologna”.