Napoli-Bordeaux in diretta tv su Sky Primafila: Insigne e Pandev cercano il gol

Pubblicato il 1 agosto 2012 1:04 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 1:07
Pandev_Napoli

Pandev (LaPresse)

NAPOLI – Napoli-Bordeaux verrà trasmessa in diretta tv su Sky Primafila a pagamento (1o euro); ecco il comunicato ufficiale sul sito internet di Sky: “Cod. 444790 – Calcio Amichevole – Mercoledì 01 agosto. Calcio d’inizio ore 21:00. In esclusiva su Sky Primafila!”.
Le formazioni di Napoli-Bordeaux. NAPOLI (3-5-1-1): Rosati; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Zuniga, Dzemaili, Gargano, Hamsik, Dossena; Insigne; Pandev. A disposizione: De Sanctis, Fernandez, Gamberini, Grava, Aronica, Behrami, Fornito, Vargas, Novothny. All. Mazzarri.

Bordeaux 4-4-2 Carrasso – Mariano, Ciani, Sané, Tremoulinas – Nguemo, Sertic, Ben Khalfallah, Saivet – Gouffran, Bellion.

“Puntiamo al ritorno in Champions League e allestiremo due squadre, una per il campionato e una per l’Europa League”.

Nella sua prima conferenza stampa dal ritiro di Dimaro, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis chiarisce l’obiettivo stagionale del Napoli e svela le prossime strategie societarie in vista della nuova stagione.

“Il mercato del Napoli è sempre aperto – spiega il patron – anche per acquistare giocatori che metteremo anche in parcheggio in altre squadre per non svilire il potenziale del gruppo e non dare problemi a Mazzarri. Ma il Napoli è sempre presente su varie operazioni”.

“Forse non ci si rende conto – puntualizza De Laurentiis – che il nostro mercato è cominciato a gennaio con l’esborso di 12 milioni per Vargas. Mazzarri lo ha fatto crescere e quest’anno vedremo il vero Vargas. Abbiamo giovani di valore. Considerate anche che Insigne me l’ha chiesto mezzo mondo, ma io ho detto: resta a Napoli. Questo è il palcoscenico che merita il suo talento”.

“Se acquistiamo tanto per prendere giocatori, finisce che penalizziamo il valore di chi è già in rosa”, continua il presidente dei partenopei. “Ma per il resto la bottega del Napoli è sempre aperta non solo per quest’anno ma anche per le prossime stagioni per comprare magari giocatori che adesso non occorrono. Perchè non è detto che cambiando sempre poi si ottengano risultati. Non tutti sono come Cavani che al primo anno ha segnato 33 gol”. “Per questa stagione – annuncia ancora De Laurentiis – allestiremo due squadre, una per il campionato ed una per l’Europa League. E ovviamente il nostro principale obiettivo è qeullo di riconquistare l’accesso in Champions League”. Riguardo il futuro di Balzaretti: “Ho parlato con Zamparini e mi ha detto che il ragazzo ha una situazione familiare che non gli consente spostamenti al momento. Inoltre ha una fidanzata a Parigi e c’entra molto l’aspetto umano prima che tecnico”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other