Napoli, De Laurentiis a sorpresa: “Pronto a comprare lo stadio San Paolo”

Pubblicato il 22 luglio 2012 16:18 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2012 16:18
De Laurentiis_Napoli

De Laurentiis (LaPresse)

NAPOLI – ”Lo stadio San Paolo io sono pronto anche a comprarlo, oppure a prenderlo con un contratto di utilizzazione di 99 anni, che è  come comprarlo”.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha ribadito oggi la sua volontà  di tenere il Napoli a giocare nell’impianto di Fuorigrotta.

‘Il San Paolo – ha detto De Laurentiis in un’intervista a Sky sport24 – è  lo stadio dove ha giocato Maradona. Il sindaco di Napoli sa bene che io sono pronto se troviamo un accordo a metterci dei soldi e fare del San Paolo la vera casa del Napoli”.

De Laurentiis ha poi fatto cenno ai lavori di ristrutturazione che sarebbero necessari:

”Come prima cosa io devo levare quella copertura malefica che è  stata fatta per i Mondiali ’90 e ci sono già  i cinesi pronti a prendersela, smontarla e portarsela via. Poi devo abbassare il campo di gioco per una migliore visibilità  e per guadagnare anche altri 30.000 posti. Per fare questi lavori io ci metto due anni, pur continuando a giocare lì, lavorando cioè  nelle settimane in cui non si gioca e nei tre mesi estivi”.