Napoli

Napoli-Sampdoria, formazioni Serie A: Rafa Benitez con Higuain nel lunch match

Napoli-Sampdoria, formazioni Serie A: Rafa Benitez con Higuain nel lunch match (LaPresse)

Napoli-Sampdoria, formazioni Serie A: Rafa Benitez con Higuain nel lunch match (LaPresse)

NAPOLI, STADIO SAN PAOLO – Napoli-Sampdoria, probabili formazioni della partita valida per il 18° turno del campionato italiano di calcio di Serie A.

NAPOLI-SAMPDORIA ore 12.30

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere; Inler, Dzemaili; Callejon, Pandev, Mertens; Higuain.

A disp.: Colombo, Contini, Uvini, Britos, Armero, Radosevic, Insigne, Bariti, Zapata. All.: Benitez.
Indisponibili: Zuniga, Mesto, Behrami, Reina, Hamsik
Squalificati: nessuno

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Soriano, Eder; Pozzi.
A disp.: Fiorillo, Tozzo, Regini, Rodriguez, Fornasier, Poulsen, Eramo, Renan, Bjarnason, Maresca, Krsticic, Sansone, Wszolek. All.: Mihajlovic.
Indisponibili: nessuno
Squalificati: nessuno

Attenzione ai cartellini rossi in Napoli-Sampdoria: azzurri squadra che vanta più superiorità numeriche (6), blucerchiati una delle più penalizzate dai “rossi”, 4 subiti, come Catania, Milan ed Atalanta. In valori assoluti il Napoli è la squadra che fa più reti nella serie A 2013/14 con attaccanti: 25 dei 36 gol azzurri portano la firma di elementi del reparto avanzato della formazione di Benitez. Cento in blucerchiato per Nicola Pozzi, che somma finora 59 gettoni in serie A, 28 in serie B, 4 nei playoff di serie B, 5 in coppa Italia e 3 nelle coppe europee, con esordio datato 13 settembre 2009 in Atalanta-Sampdoria 0-1 di serie A. (Ha collaborato Football Data).

Gli anticipi della domenica. 

JUVENTUS-ROMA 3-0

Marcatori: 17′ Vidal, 3′ st Bonucci, 32′ st rigore Vucinic.

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (34′ st Marchisio), Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez (14′ st Vucinic), Llorente (36′ st Quagliarella). A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Peluso, Isla, Padoin, De Ceglie, Giovinco. All. Conte.

Roma: De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò ( 10′ st Torosidis); Pjanic (10′ st Destro), De Rossi, Strootman; Gervinho, Totti (28′ st Florenzi), Ljajic. A disposizione: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Burdisso, Ricci, Caparari, Romagnoli, Marquinho, Bradley, Taddei, Borriello. All. Garcia.

Arbitro: Rizzoli.

Note. Ammoniti: Tevez, Chiellini, Barzagli (J); Gervinho, Ljajic (R). Espulsi: 30′ st De Rossi, 31′ st Castan (R).

FIORENTINA-LIVORNO 1-0

Marcatore: 21′ st Rodriguez.

Fiorentina: Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero (36′ st Ambrosini), Vargas; Ilicic (17′ st Joaquin), Rossi (26′ st Matos). A disposizione: Munua, Tomovic, Compper, Pasqual, Mati Fernandez, Vecino, Iakovenko, Wolski, Rebic. All. Montella.

Livorno: Bardi; Valentini, Rinaudo, Ceccherini (39′ st Emeghara); Mbaye, Luci, Benassi (45′ st Siligardi), Biagianti (47′ st Duncan), Schiattarella; Greco; Paulinho. A disposizione: Anania, Aldegani, Gemiti, Decarli, Mosquera, Duncan, Piccini, Belingheri, Siligardi, Borja. All. Nicola.

Arbitro: Tagliavento.

Note. Ammoniti: Ilicic, Aquilani, Cuadrado, Rodriguez (F); Valentini, Paulinho, Rinaudo, Luci, Schiattarella (L).

CHIEVO-CAGLIARI 0-0

Chievo: Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar, Sardo (11′ st Sestu); Bentivoglio (37′ st Radovanovic), Rigoni, Hetemaj; Dramè, Thereau, Pellisier (24′ st Paloschi). A disposizione: Silvestri, Squizzi, Papp, Pamic, Estigarribia, Improta, Acosty, Lazarevic, Ardemagni. All. Corini.

Cagliari: Adan; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Ekdal (31′ st Dessena), Conti, Nainggolan; Cossu (28′ st Cabrera); Pinilla, Sau (17′ st Ibarbo). A disposizione: Avramov, Perico, Del Fabro, Avelar, Dessena, Cabrera, Ibarbo, Ibraimi. All. Lopez.

Arbitro: Bergonzi.

Note. Ammoniti: Cesar, Rigoni, Paloschi (Ch) Conti, Astori (Ca). Al 21′ Pinilla ha sbagliato un calcio di rigore.

To Top