Napoli-Sassuolo: tifoso raccoglie petardo e perde un dito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2013 18:54 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2013 19:00
Napoli-Sassuolo: tifoso raccoglie petardo e perde un dito

Napoli-Sassuolo: tifoso raccoglie petardo e perde un dito (nella foto LaPresse: la Curva A durante Napoli-Sassuolo)

NAPOLI, 26 SET – Un giovane tifoso del Napoli ha perso un dito, un altro ha avuto una lesione al timpano per un petardo esploso in Curva A durante l’intervallo della partita Napoli-Sassuolo.

Il petardo, secondo quanto confermato da fonti del Comune di Napoli, è caduto dall’anello superiore della Curva A a quello inferiore, ieri particolarmente affollato visti i prezzi popolari che hanno fatto registrare il quasi tutto esaurito allo stadio di Napoli.

Un giovane ha raccolto il petardo per allontanarlo dalla folla ma questo gli è esploso in mano facendogli saltare una falange. Il giovane è stato subito soccorso dagli uomini della Croce Rossa presenti allo stadio e portato all’ospedale San Paolo. Danni anche per un altro tifoso che si trovava lì vicino e che è stato trasportato in ospedale per un problema al timpano.

Sull’accaduto, come confermato dalla questura di Napoli, indaga il commissariato San Paolo.