Napoli verso Lecce ancora senza Lavezzi

Pubblicato il 23 Aprile 2012 20:12 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 20:36

NAPOLI, 23 APR – Sara' probabilmente ancora Dzemaili a sostenere, assieme ad Hamsik, le scorribande offensive di Cavani nella trasferta che vedra' mercoledi' il Napoli impegnato sul campo del Lecce, nel recupero della 33/a giornata, non giocata per la morte di Pier Mario Morosini. Il 'Pocho' Lavezzi, infatti, anche oggi ha fatto solo corsa nel centro tecnico di Castelvolturno, guardando i compagni che si allenavano in vista della trasferta pugliese dove arbitrera' Tagliavento di Terni. Il dolore al retto femorale sinistro si e' alleviato ma l'attaccante argentino potrebbe non essere ancora pronto.

Al suo posto Walter Mazzarri dovrebbe riconfermare lo svizzero Dzemaili, che ha offerto una discreta prova contro il Novara lavorando assieme ad Hamsik a sostegno di Cavani, ma anche tentando piu' volte l'inserimento in area quando l'attaccante uruguayano si allargava. Come alternativa resta Zuniga, che pero' dovrebbe essere schierato ancora sulla fascia.

Per il Napoli la doppia trasferta di Lecce e Roma sara' l'ultima chance per puntare al terzo posto che e' attualmente distante quattro punti, grazie al pari imposto alla Lazio proprio dal Lecce. Il sogno resta quello di raggiungere nuovamente la Champions League, anche per avere le giuste carte per respingere al mittente le tante offerte che arrivano per i fuoriclasse azzurri.

In particolare in citta' fa discutere la situazione di Cavani che ieri, dopo il successo sul Novara, ha gettato ombre sul suo futuro affermando di ''non sapere'' quale sara' il suo destino in caso di mancata qualificazione in Champions.

L'attaccante uruguayano dovrebbe avere nei prossimi giorni un incontro con i dirigenti azzurri ma e' chiaro che, dopo le ottime prestazioni offerte in Champions quest'anno, e i 20 gol realizzati finora in campionato, le offerte per lui non tarderanno ad arrivare, soprattutto in caso di mancata qualificazione alla massima competizione europea.

Proprio per mantenere la massima concentrazione, Mazzarri ha intanto programmato un viaggio diretto Lecce-Roma per gli azzurri. Dopo la partita contro i giallorossi di Cosmi, la squadra si trasferira' infatti direttamente nella capitale per il match contro i giallorossi di Luis Enrique in programma sabato sera.