Nazionale, Mancini stregato dal “nuovo Pirlo”: Tonali ancora tra i convocati

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Novembre 2019 18:25 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2019 18:25
Nazionale Tonali tra i convocati di Mancini è il nuovo Pirlo

Sandro Tonali è stato convocato in Nazionale al posto dell’infortunato Domenico Berardi (foto Ansa)

ROMA – Roberto Mancini ha confermato Sandro Tonali in Nazionale per le gare in Bosnia (Zenica, 15 novembre) e con l’Armenia (Palermo, 18 novembre). Mancini lo ha convocato dopo l’infortunio subito da Domenico Berardi. Il centrocampista del Brescia, considerato l’erede di Andrea Pirlo per la somiglianza fisica e tecnica con l’ex regista di Juventus e Milan, ha già fatto il suo esordio in Nazionale e potrebbe scendere nuovamente in campo con gli azzurri negli ultimi due match di qualificazione che sono poco più che amichevoli visto che i ragazzi di Mancini si sono già qualificati per Euro 2020 con due turni di anticipo. 

Nazionale, ecco i calciatori chiamati da Mancini per le prossime due partite.

Ecco la lista completa dei calciatori convocati da Roberto Mancini per le prossime partite della Nazionale Italiana di Calcio.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Andrea Cistana (Brescia), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (As Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Rolando Mandragora (Udinese), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Nicolò Zaniolo (Roma), Sandro Tonali (Brescia).

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino),   Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Riccardo Orsolini (Bologna).